Gestire le obiezioni nel Network Marketing

Gestire le obiezioni nel Network Marketing

Se vuoi ottenere il successo devi imparare a gestire le obiezioni nel Network Marketing.

Gestire le obiezioni nel Network Marketing è un attività fondamentale. Io mi trovo spesso a dover gestire quest’importante aspetto dell’attività. Lasciatemi dire, innanzitutto,  che è fondamentale il modo in cui rispondiamo alle obiezioni. E’ una nostra responsabilità rispondere nel modo corretto.

Le obiezioni non mi disturbano. Significa che la persona sta valutando seriamente la possibilità di iniziare a fare Network Marketing con me. Non bisogna mai mettersi sulla difensiva e sempre dare una risposta alle obiezioni sollevate dagli interlocutori.  Saper gestire le obiezioni nel Network Marketing è fondamentale. Si può ad esempio rispondere alle obiezioni condividendo le storie delle persone che sono già in attività. Si può rispondere ponendoci dalla loro parte. “So come ti senti, anche un mio collaboratore aveva gli stessi dubbi e ora è felicissimo”. Convalida i loro dubbi. Fatti percepire che sei dalla loro parte.

Gestire le obiezioni nel Network Marketing

So che gestire le obiezioni nel Network Marketing è fondamentale e voglio darti qualche consiglio. Voglio condividere con te come rispondo io alle obiezioni più comuni:

  • “Sono troppo occupato, non ho tempo per fare questa attività!” : “Capisco come ti senti. Mi sentivo allo stesso modo, quando ho iniziato. Lavoravo come dipendente in un’azienda e facevo questa attività nel mio tempo libero. Ma ti posso assicurare che è così per la maggior parte delle persone all’inizio. Quasi tutti incominciano dedicando una decina di ore alla settimana.” Racconta adesso le storie di queste persone di successo che fanno o hanno fatto l’attività solo part-time. Ricordati che i fatti raccontano, le storie invece vendono in questo business!
  • “Non ho i soldi per iniziare” : “Lo so. Molte persone si trovano in questa situazione a causa della crisi. Proprio perché hai pochi soldi, tu devi unirti a questa grande opportunità. Che ne diresti se ti insegnassi un buon metodo per far crescere i tuoi bonus in tempi rapidi?” In questa fase si possono mostrare i propri bonus a riprova di quello che si sta dicendo e si possono proporre delle soluzioni per aiutare la persone ad entrare nel Business.
  • “Io non sono un venditore” : “Io non sto cercando venditori. Non lo sono nemmeno io. Sono nel Business di condivisione dei nostri fantastici prodotti e della possibilità di diventare un brillante imprenditore con un’azienda straordinaria. Sto cercando delle persone che quando amano qualcosa, gli piace condividerla. Sono alla ricerca di persone che amano aiutare gli altri. Riconosco i tuoi dubbi ma voglio assicurarti che io sarò al tuo fianco per insegnarti.  Se io non credessi che questa cosa sia possibile, non sarei qui a dirtela.”
  • “Io non conosco nessuno” : Anche in questo caso, le storie sono molto efficaci. Gestire le obiezioni nel Network Marketing tramite le storie funziona tantissimo.  Raccontate che anche voi non conoscevate nessuno all’inizio. “Quello che è bello di questa attività è che all’inizio non conosci nessuno ma poi con il tempo conosci tante persone. E noi ti insegneremo le tecniche per conoscerne sempre di più”.
  • “Non voglio infastidire i miei amici o la mia famiglia” : “Grazie a Dio! Nemmeno io voglio che tu infastidisca i tuoi amici o la tua famiglia! Non è quello che faccio io. Condivido solamente quello che faccio e sto attento a vedere se c’è qualcuno che potrebbe fare esattamente la stessa cosa. Cerco di scoprire di che cosa hanno bisogno le persone, e poi cerco di soddisfare quel bisogno con un nostro prodotto o con la possibilità di costruirsi un reddito extra.”
  • “Ho bisogno prima di provare i prodotti” : Se ho con me un campione di prodotto glielo lascio e gli dico di provarlo. In alternativa posso dire che il nostro kit iniziale è un buon modo per provare i prodotti. Così può imparare a conoscere i prodotti mentre sta già iniziando a guadagnare. Si può anche dire: “Come sai la nostra azienda ha una comprovata storia di successo con i suoi prodotti. Se entri nell’opportunità, li puoi acquistare al prezzo di fabbrica, provarli e nel frattempo iniziare a costruirti il tuo reddito automatico. Inoltre, nel frattempo, l’azienda fornisce delle sensazionali esperienze di prodotto”
  • “Si tratta di una piramide?” : “No. Perché? E’ questo che stai cercando? Le piramidi sono illegali. Non c’è alcuno scambio di beni o servizi. Abbiamo dei prodotti straordinari e una base molto ampia di clienti soddisfatti.”

Ora sapete come gestire le obiezioni nel Network Marketing. Queste sono le principali obiezioni che emergono con gli interlocutori. A questo punto dovete capire come chiudere il colloquio. Chiedete prima se ci sono ancora altre domande e poi potete chiedere “Su una scala da 1 a 10, quanto sei interessato all’opportunità?” Se ti dicono 5 o più, puoi chiedere “Che cosa ti farebbe dire 10?” Questa domanda funziona molto bene, in quanto fa sì che vangano esposte delle obiezioni finali. Una volta risposto a queste obiezioni, la persona è pronta ad unirsi alla vostra opportunità. Se invece dicono che non sono interessati, il loro “no” è un “no” momentaneo. Significa quasi sicuramente “non adesso”. A questo punto chiedi al tuo interlocutore se sa chi potrebbe beneficiare subito dei tuoi prodotti o dell’opportunità di guadagno e ricontatta il tuo interlocutore in un secondo momento.

Imparare come gestire le obiezioni nel Network Marketing è un’attività fondamentale per il successo del tuo Network. Non farti trovare impreparato o a disagio. Imparare bene come gestire le obiezioni nel Network Marketing può essere veramente fondamentale per il tuo successo.

Potrebbe interessarti anche questo video sulla gestione delle obiezioni ==> VAI AL VIDEO

1 Comment

Leave A Response

* Denotes Required Field